Tutti i segreti della Pasta di Zucchero

Tutti i segreti della Pasta di Zucchero

La Pasta di zucchero, fondamentale nel Cake Design, necessita di alcuni accorgimenti importanti per essere lavorata e conservata a dovere.

In particolare nei periodi caldi, tende infatti a divenire molto appiccicosa e difficilmente modellabile, in questo caso si possono utilizzare della pasta di zucchero speciale formulata apposta per sopportare gli sbalzi di temperatura, ad esempio la Pasta di zucchero Extra della Renshaw.

Per prima cosa va detto che la pasta di zucchero si conserva aperta per alcune settimane, in funzione della zona e della stagione.

Cosa teme la pasta di zucchero?

La pasta di zucchero non deve essere conservata in frigorifero, mai, nemmeno con il caldo più torrido!

Un altro nemico della pasta di zucchero è l’aria che la secca, rendendola dura e impossibile da modellare.

Come conservare la pasta di zucchero?

Il miglior modo per conservare la Pasta di Zucchero, una volta aperta, è tenerla al riparo dall’aria, avvolgetela quindi nella pellicola trasparente e riponetela in un sacchetto o in una scatola in un luogo possibilmente al riparo dalla luce e lontana da fonti di calore.

Quando è estate l’alta temperatura può renderla molto molle e quindi difficile da modellare, la cosa migliore è tenerla in un posto fresco: una dispensa, una cantina, un locale con l’aria condizionata, ricordando sempre di chiuderla bene nella pellicola.

Attenzione, se lavorate la pasta di zucchero in un locale con aria condizionata state attenti a:

  1. mantenere la pasta dentro i sacchetti e chiudeteli bene
  2. non utilizzare più pasta del necessario se no si secca e poi non è utilizzabile
  3. cercate di lavorarla velocemente perché seccandosi diventa fragile

Come faccio a non far attaccare la pasta di zucchero?

Per lavorare la pasta di zucchero e non farla attaccare esistono diverse soluzioni in base al tipo di lavorazione.

  • per stenderla io mi trovo molto bene ad utilizzare un foglio di carta da forno leggermente spolverizzato di zucchero a velo
  • per i cutter e gli stampi in silicone la cosa migliore è ungere leggermente la pasta con le mani unte di olio di semi
  • per i petali dei fiori, quando si lavorano sul tappetino, si utilizza la maizena.

Attenzione, evitate un uso eccessivo di maizena o zucchero a velo che possono creare problemi, tendono a seccare l’impasto che poi tende a spaccarsi.

Non utilizzare la maizena per stendere la pasta di zucchero che rivestirà la torta, infatti la maizena a contatto con la torta potrebbe fermentare.

Cosa fare se la Pasta di zucchero nel sacchetto si è seccata?

Puoi inserire nel sacchetto insieme alla pasta di zucchero un limone intero con la buccia, meglio se biologico, chiudere il sacchetto ed aspettare qualche ora, la pasta di zucchero tornerà morbida.

Se la pasta di zucchero è troppo morbida per modellare, cosa devo fare?

In commercio esistono ormai diversi tipi di pasta di zucchero per i diversi usi, pasta per modellare, paste per fiori, paste per copertura, queste sono già pronte comunque nulla vieta di utilizzare la normale pasta di zucchero per modellare basterà aggiungere un po’ di gomma adragante o cmc per renderla più solida e permettere di stenderla molto sottile.

In questo articolo puoi leggere le istruzioni per l’uso di CMC e Gomma adragante (Leggi l’articolo).

Dove posso acquistare la pasta di zucchero?

Vuoi acquistare una buona pasta di zucchero? Qui c’è la pasta di zucchero consigliata da Kikka’s Cake

26 Responses to Tutti i segreti della Pasta di Zucchero

  1. giovanna 5 febbraio 2015 at 10:59 am #

    Devo preparare una torta finta cioè con polistirolo. devo mettere la colla edibile tra polistirolo e pdz???grazie

  2. Giulia 5 febbraio 2015 at 1:19 pm #

    Ciao Giovanna, quando rivesto le dummy di polistirolo personalmente preferisco spennellarle con un pennello sporco di marmellata prima di rivestirle con la pasta di zucchero.
    Buona giornata
    Giulia

  3. Martina 16 giugno 2015 at 7:21 pm #

    Ciao! Un consiglio: ho già preparato delle rose e delle calle da alcuni giorni, ma purtroppo stentano ad indurirsi… Ora le sto conservando in una scatola di latta ma ho paura che restino molle…ho utilizzato la gum paste…grazie, ciaoo!

  4. Giulia 16 giugno 2015 at 9:28 pm #

    Ciao Martina, ti consiglio di chiuderli conservarli nella scatola di latta dopo che si sono induriti altrimenti al chiuso non riusciranno a seccarsi. Per farli seccare ti consiglio di tenerli in un posto arieggiato lontano da fonti di umidità. Spero di esserti stat di aiuto. Ciao

  5. Monica 28 giugno 2015 at 6:59 pm #

    Ciao! Vorrei un consiglio, devo fare una torta cake design, finora le ho fatte d’inverno e il pan di Spagna con la crema sono rimasti sempre molto freschi al gusto. Ora, con queso caldo come posso mantenere il pan di Spagna e la crema freddi se la torta una volta ricoperta e decorata non posso metterla in frigo se no si ammoscia la pasta di zucchero? Grazie… Monica

  6. Giulia 29 giugno 2015 at 9:32 am #

    Ciao Monica, per quanto riguarda il tuo problema è un po’ complesso, le torte ricoperte di pasta di zucchero possono tranquillamente stare in frigo, ma in base al tipo di frigo e di torta è bene fare delle piccole prove. In realtà il grosso problema è dato dalla crema pasticciera o dalla panna montata che avendo una grande quantità di acqua in frigorifero tendono a sciogliere la pasta di zucchero.
    Puoi ovviare al problema utilizzando Crema Ganache o Crema al burro che non danno problemi di conservazione in frigorifero.
    Buona giornata
    Giulia

  7. ivana 16 luglio 2015 at 4:08 pm #

    Buon pomeriggio…per il 24 dovrei fare maschave orso x una pasticceria quindi mi sto dando da fare prima vorrei sapere con questo caldo dove posso tenere i personaggi?ho paura che si squagliano

  8. Giulia 17 luglio 2015 at 8:49 am #

    Ciao,
    per quanto riguarda i personaggi credo che utilizzerai o la pasta per modellare o la pasta di zucchero con aggiunta di CMC o gomma adragante, in questo caso i soggetti si asciugheranno velocemente e tenendoli in posto asciutto non dovresti avere problemi, io ti consiglio una scatola di latta o un contenitore ermetico da riporre a temperatura ambiente e al riparo dalla luce.
    Buona giornata

  9. ivana 17 luglio 2015 at 12:13 pm #

    Scusami nn ti ho scritto che sto usando solo solo pasta di zucchero…

  10. Enrica 23 settembre 2015 at 5:59 pm #

    mi hanno regalato un bel po di pasta di zucchero base…..pero voirrei adoperarla anche per creare dei personaggi in tre D….ho aggiunto la cmc …ma niente e sempre troppo molle e si affloscia…hai qualche suggerimento? grazie baci Enrica

  11. Giulia 24 settembre 2015 at 2:44 pm #

    Ciao Enrica,
    è difficile darti dei suggerimenti senza vedere la pasta, in linea di massima dovrebbe essere sufficiente il CMC, ti consiglio di aumentare un pochino la dose e se necessario, perché si spacca, ungiti le mani con olio di semi o burro.
    Baci
    Giulia

  12. Alessia 2 gennaio 2016 at 2:00 pm #

    Con cosa devo ungere le mani per modellare la pasta di zucchero

  13. Giulia 3 gennaio 2016 at 9:14 am #

    Per modellare la pasta di zucchero non è necessario ungersi le mani è invece molto importante che siano pulite e perfettamente asciutte, se infatti ci fossero tracce di pasta di zucchero sulle mani questa tenderà ad appiccicarsi rendendo impossibile modellare.

  14. Rossella 24 gennaio 2016 at 7:42 pm #

    Ciao devo fare una torta tra tre settimane tutta in pasta di zucchero e siccome ho troppe cose da fare potrei farmi tutti i piccoli dettagli della torta in pasta di zucchero un po prima e come si conservano??

  15. Giulia 24 gennaio 2016 at 8:42 pm #

    Ciao Rossella, puoi tranquillamente realizzare prima i dettagli della torta, l’unica accortezza che devi avere è quella di riporli, una volta asciutti, in una scatola al riparo da luce ed umidità. A questo proposito vanno bene sia le scatole di latta che i contenitori per frigo.
    Buona serata e buon lavoro.

  16. Martina 11 febbraio 2016 at 1:14 pm #

    Devo preparare delle decorazioni per una torta quasi “monumentale” per il 15 marzo.
    Preparandole ora (un mese prima) si mantengono bene?

  17. Giulia 11 febbraio 2016 at 1:45 pm #

    Ciao Martina, le decorazioni realizzate con la pasta di zucchero si mantengono bene se fatte asciugare e risposte in una scatola al riparo dall’umidità, da fonti di calore e dalla luce. Ti consiglio di aggiungere del cmc alla pasta di zucchero o di utilizzare la pasta modellabile, in questo modo le decorazioni si asciugheranno prima.
    I soggetti in pasta di zucchero si conservano molto bene nei contenitori per frigo o nelle scatole di latta per biscotti.
    Buon lavoro

  18. Valeria 10 luglio 2016 at 2:47 pm #

    Ciao,ho fatto dei pupazzi 3d in pasta di zucchero “normale”.sn venuti bene.vedo pero’ che con questo caldo non si asciugano velocemente e mi sembrano sciogliersi pian piano.non ho un posto fresco tranne il frigo.posso metterli li’? Magari in un contenitore di plastica.
    Grazie

  19. Giulia 10 luglio 2016 at 5:25 pm #

    Ciao Valeria, credo che il problema, nel tuo caso, non sia tanto il caldo quanto l’umidità. Puoi metterli in frigo, se hai un frigo ventilato si asciugheranno benissimo, ma con un frigorifero normale ho paura che non appena li tirerai fuori diventeranno nuovamente morbidi (anche perché per la differenza di temperatura si formerà la condensa sopra). Cerca un posto secco in cui conservarli in modo che si asciughino. Se hai ancora problemi puoi chiamarmi allo 0577 814373.
    Buona serata
    Giulia

  20. mony 11 ottobre 2016 at 11:55 pm #

    Posso tenere la pasta di zucchero fatta con un po’ di burro fuori dal frigo?

  21. Giulia 12 ottobre 2016 at 7:27 am #

    Buongiorno Mony, non riesco a risponderti con sicurezza non conoscendo la tua pasta di zucchero e le quantità di burro che hai utilizzato. Normalmente la pasta di zucchero deve essere conservata fuori dal frigo ma in questo caso non so se ci sia il rischio che si inrancidisca.

  22. mony 12 ottobre 2016 at 7:44 am #

    Ciao, su 450 GR. di zucchero ho messo 10 grammi di burro.che ne pensi?

  23. Valentina 20 ottobre 2016 at 5:41 pm #

    Ciao io ho preparato dei fiorellino stilizzati è un fiocco gigante con pasta di zucchero da copertura già da una settimana per una torta che dovrò consegnare sabato sera ma nulla vuole asciugarsi.. li ho tenuti sotto la campana di vetro, all’aria, .. ho provato anche a tenerli una notte nel forno spento ma non cambia nulla.. è ancora tutto come appena fatto .. aiuto!!!

  24. Giulia 20 ottobre 2016 at 5:51 pm #

    Ciao Valentina, come dice il nome la Pasta da copertura è fatta per la copertura di torte, per modellare non è proprio il materiale più adatto, avresti dovuto usare della Pasta di zucchero normale oppure, per soggetti particolarmente elaborati, quella specifica per modellare. La pasta da copertura è molto morbida e fa fatica ad asciugare, e spesso quando asciutta tende a rompersi. Puoi provare ad aggiungere CMC o gomma adragante alla Pasta che hai, dovrebbe indurirsi, trovi le spiegazioni su come utilizzare CMC e gomma adrangante in questo articolo
    Ti auguro una buona serata
    Giulia

  25. Angela 26 novembre 2016 at 12:09 pm #

    Ciao Giulia, dovo realizzare un topper di due sposini in pdz per un matrimonio che si terra tra circa tre settimane. Ho iniziato ad abbozzare la sposina ed è venuta abbastanza bene.. ma ho notato che in questi giorni il petto e le braccia della sposa (quindi dove ho utilizzato il color carne realizzato con pochissimo arancio in polvere) hanno iniziato a riempirsi di puntini arancioni.. non capisco perche visto che il color carne era venuto benissimo… adessonmi tocca smontare le braccia e ricominciare..

  26. Giulia 27 novembre 2016 at 10:18 am #

    Ciao Angela,
    è un po’ difficile risponderti, non conoscendo il tipo di pasta di zucchero e colorante che hai utilizzato, se vuoi puoi mandarmi i dettagli e una foto all’indirizzo info@kikkascakes.com
    Buona domenica
    Giulia

Difficoltà, dubbi o suggerimenti? Lascia un commento!