Come fare la farcitura e il rivestimento delle torte.

Che siano Creme, Marmellate o Frosting, non importa. Ciò che conta è ottenere il risultato desiderato… e non è così facile come può apparire ad un profano, cioè a qualcuno che non ha mai messo mano ma si è limitato a mangiare e basta.

La scelta della farcitura per una Torta decorata può rivelarsi un operazione delicata: uno sbaglio può compromettere la stabilità della torta. E il lavoro che ci ha portato via tempo e ingredienti non è più presentabile.

Così come il rivestimento di una torta con la crema è un’operazione che richiede un po’ di pazienza: una superficie liscia e regolare renderà molto più facile la copertura usando la Pasta di zucchero.

Quindi vi presento vari tipi di farcitura e rivestimenti, e vedremo come e quando utilizzarli al meglio.

Crema Ganache

Crema Ganache

La Crema Ganache è la regina delle farciture per torte decorate.

E’ un giudizio personale, tuttavia sostenuto da molti anni d’esperienza.

Ora vi spiego perché: la sua consistenza è in grado di tenere insieme diversi strati di torta per realizzare sculture da rivestire poi con la pasta di zucchero. Accade con altre creme, ma la Ganache è veramente capace di offrire il risultato migliore.

TRUCCHI con la CREMA GANACHE

E’ molto importante che la crea Ganache sia montata per rendere molto stabile la costruzione della torta, purtroppo dopo pochi minuti che la crema ganache è montata comincerà a solidificarsi rendendo difficile farcire e rivestire la torta. Per questo motivo, quando si riveste la torta con la crema ganache è utile tenere a portata di mano un recipiente riempito di acqua calda con immersi due coltelli a lama liscia. Questo piccolo accorgimento renderà l’operazione molto più agevole.

Utilizzate la lama del coltello per lisciare e distribuire la crema sulla torta. Quando sentite che spianare la crema diventa difficile, sostituire il coltello che si sta utilizzando con quello tenuto a bagno.

Crema Pasticcera

Crema Pasticcera

La Crema pasticcera è la più nota e forse la più usata, tuttavia non è l’ideale per farcire torte destinate a diventare opere di cake design. Può essere utilizzata quando non si richieda una struttura decisamente robusta, ma è nettamente sconsigliata per torte particolarmente alte o per strutture complesse (Castelli, Case, Macchine, …). Il motivo è semplice: a differenza della crema Ganache e della Crema al burro, la Crema Pasticcera non è così sensibile alla temperatura e quindi non diventerà adeguatamente solida in frigorifero… requisito che consente la costruzione di torte dalle forme più articolate.

Frosting al Cioccolato

Frosting

Prodotto dalla ditta Inglese Renshaw, il Frosting è disponibile pronto per l’uso in 3 gusti, Cioccolato, Vaniglia e Plain.

Frosting alla Vaniglia

Frosting

Prodotto dalla ditta Inglese Renshaw, il Frosting è disponibile pronto per l’uso in 3 gusti, Cioccolato, Vaniglia e Plain, questo ultimo è stato creato appositamente per essere colorato ed aromatizzato a piacere.

Frosting Plain

Frosting

Prodotto dalla ditta Inglese Renshaw, il Frosting è disponibile pronto per l’uso in 3 gusti, Cioccolato, Vaniglia e Plain, questo ultimo è stato creato appositamente per essere colorato ed aromatizzato a piacere.

Marmellata

Marmellata

La marmellata è perfetta per come farcita della torta, ma ricordatevi che non fa aderire molto bene i diversi strati di torta fra di loro, quindi potrebbe accadere che questi scivolino fra di loro rovinando la decorazione.

Empty tab. Edit page to add content here.